I rientri di Dybala, Bernardeschi e Rugani, probabilmente già da domenica sera contro lo Spezia, aiuteranno la Juventus ad uscire da una fase di emergenza che Allegri è stato molto bravo a gestire. Anche con soluzioni tattiche interessanti, per quanto forzate.

Ad esempio Fiorentina-Juventus, nel suo piccolo, non è stato solo un capolavoro di cortomusismo, ma anche un caso di difesa a tre molto più dinamica del solito (e parlo qui unicamente di fase difensiva), con una ripresa concettuale del primo tempo visto all’Estadio de la Ceramica. Cerchiamo allora di capire se nelle prossime partite la Juventus si servirà ancora di questo sistema (3-5-2/5-3-2) e con questa interpretazione, o se col rientro di certe pedine in particolare potrà già tornare alla ‘normalità’.

Scorri nella gallery dedicata.