Con il campionato in pausa è tempo di riflessioni in casa Juve. Cosa fare con Sarri? Per ora la dirigenza non ha dubbi, avanti con Maurizio che in estate ha firmato un contratto di tre anni. Nonostante le critiche per il (non) gioco la squadra è ancora in corsa per tutte e tre le competizioni. Già, ma i risultati non arrivano? Il futuro di Sarri è legato ai traguardi che raggiungerà a fine stagione, tra i possibili nomi come suo successore c'è anche quello di Zinedine Zidane, che l'ambiente Juve lo conosce molto bene.

LA JUVE DI ZIDANE - Ma come sarebbe la Juve di Zizou? Noi abbiamo provato a ipotizzarla così: 4-4-2 a rombo, nel quale la difesa rimane invariata con De Ligt e Chiellini coppia centrale, Cuadrado e Alex Sandro ai lati. Bonucci? Cessione, per fare cassa. Sì, perché poi a centrocampo arrivano (arriverebbero) i botti: Casemiro vertice basso, Pjanic e Kroos mezze ali e Dybala fantasista/trequartista. A fare da raccordo tra centrocampo il centrocampo e la coppia d'attacco composta da due vecchi amici: Karim Benzema e Cristiano Ronaldo. Copia e incolla da Madrid. Qualche acquisto qua e là per una super Juve con Zidane in panchina. Vi piacerebbe? Scriveteci cosa ne pensate nei commenti al post di Instagram qua sotto.