Dal 2010 ad oggi. Tra due giorni non si chiuderà solo l'anno, ma un intero decennio. Dieci anni fatti di successi e di campioni, di 8 scudetti, 4 Coppe Italia e 4 Supercoppe e di tantissimi gol. Da Del Piero a Ronaldo, passando per Pogba, Vidal, Pirlo, Marchisio, per la BBBC, per Morata, Mandzukic e tutti gli altri. Ma non ci sono state solo gioie. Nel corso di questi dieci anni da Vinovo prima e dalla Continassa poi, sono passati cinque allenatori: alcuni hanno vinto, alcuni hanno stupito ed emozionato, altri sono arrivati fino in finale di Champions League, qualcun altro ancora non è andato oltre il settimo posto in campionato. Ma in questo lungo periodo c'è qualcosa che è cambiato più di tutto: la Juve. Appena ripresa dall'inferno della Serie B, infatti, in questa decade è tornata a brillare, a vincere e a competere per la vetta del mondo. Un'evoluzione continua, sul campo e fuori, che l'hanno resa grande. Tra i giocatori c'è chi c'è sempre stato, c'è chi è arrivato e poi è ripartito, c'è chi è arrivato per restare e ci è riuscito. Tutti, in una misura diversa, hanno contribuito al cambiamento, ma chi ha inciso maggiormente? 

La nostra Top11: ecco la squadra del decennio: ricapitolata nella nostra gallery.