Paulo Dybala è rinato. Un anno terribile alle spalle prima di sei mesi vissuti da vero numero 10. Giocate, continuità, spirito da leader e gol, spesso decisivi. A segno in tutte le competizioni giocate - 4: Serie A,  Champions, Supercoppa e Coppa Italia - con le due reti contro l'Udinese in settimana ha raggiunto Pippo Inzaghi a quota 89 nella classifica dei migliori marcatori della storia della Juventus. E' già nella Top 15, ma non basta. 

Il nuovo rendimento, con Maurizio Sarri in panchina, ha di fatto fatto risplendere quel talento che per qualche mese è rimasto lì, impolverato dalle polemiche e dalle giocate mancate. Ora è tornato e può puntare in alto e accorciare sulla Top 10 già in questa stagione. Si è tenuto stretto la Juve per scriverne la storia. E i nomi che ha davanti la rappresentano: Platini, Charles, Anastasi, Sivori, Trezeguet, Baggio e Del Piero, solo per citarne alcuni... 

La classifica dei migliori marcatori della storia juventina nella nostra gallery.