Eusebio Di Francesco, in conferenza stampa, ha parlato dopo Juve-Cagliari.

JUVE SUPERIORE - "E' stata superiore, soprattutto nella parte finale del primo tempo. Sono stati più qualitativi rispetto a noi. Il Cagliari arrivava a questa partita con preparazione relativa, alcune assenze non ce le possiamo permettere. Loro rosa superiore. Dovevamo essere più bravi in palleggio e dovevamo essere più determinati. Create troppo poco specialmente negli ultimi 25-30 metri".

RAMMARICO - "C'è sicuramente, condivide ciò che dice Gasperini: abbiamo giocatori nelle ultime 24 ore. La linea difensiva ha lavorato anche bene, ha cercato di togliere spazi ma siamo stati timidi a finalizzare. Non c'entra il discorso dei tre difensori, non potevamo fare diversamente. Nel secondo tempo abbiamo sviluppato in meglio e abbiamo rischiato in contropiede".

CAGLIARI DIVERSI - "Cambierò giocatori per forza, tanti sono arrivati anche dalle nazionali e hanno giocato con continuità. Abbiamo Coppa e campionato, usciranno dei giocatori, non credo con tutti i cambiamenti della sfida precedente. Forse ne ho cambiati 10. Turnover, ma diverso".