Juan Cuadrado e un tuffo nei ricordi. Il colombiano ha ritrovato e postato una foto da giovanissimo, quando era solo un ragazzino innamorato del pallone e che sognava di essere un calciatore. Ora, l'esterno della Juve è diventato grande, ma non dimentica quanto accaduto. E ringrazia: ​"Quando tutto era un sogno, ma grazie a te Signore GESÙ è successo. Mi hai dato più di quanto potessi sognare, *combattere per i tuoi sogni* e lasciare i risultati nelle tue mani. Efesini 3:20 'E ora, possa essere tutta la gloria per Dio, che può ottenere molto più di quanto potremmo chiedere o addirittura immaginare attraverso il suo grande potere, che agisce in noi'.