Finisce 1-1, ed è giusto così. La Juve pareggia a Crotone, si ferma per la seconda volta in questa stagione, sul campo della neopromossa che conquista il primo punto del suo campionato. La grande emergenza è un parziale alibi, visti i ko di Ronaldo e Dybala su tutti, così come l'espulsione severa di Chiesa, ma una cosa resta chiara: così non va. La Juve di Pirlo vista questa sera non convince, negli interpreti ma soprattutto nella proposta di gioco. Troppo arida, troppo confusa. Un pari giusto, che per 3' circa è stato una vittoria, non meritata, con il gol, poi annullato, a Morata. 

LE NOSTRA PAGELLE: SFOGLIA LA GALLERY O SCORRI VERSO IL BASSO.