Rocco Commisso è atterrato a Firenze in questi minuti e domani sarà al Franchi per assistere al big match contro la Juventus. Il neo-presidente viola si è concesso ai microfoni di Sky Sport per parlare delle sue sensazioni in vista della gara. 

LE SUE PAROLE - "Voi non mi volete qui a Firenze, se vinciamo domani non vengo più (ride, ndr). Che partita mi aspetto? Una bellissima, dove c'è rispetto per tutti come ho detto in America. La nostra squadra darà tutto, quel che succede succede. Un gol di Chiesa? Sarebbe bellissimo, gli manca solo quello, l'ho visto con la Finlandia e ha giocato benissimo, Federico mi senti? Devi fare un gol. Rinnovo se segna come regalo? Se Chiesa segna e vinciamo la partita, forse vediamo che succede"

MONDOVISIONE - "Sarà una bellissima sfida, una partita vista in tutto il mondo, anche negli Stati Uniti. Si parla molto di questa partita, i fiorentini ci tengono assai, ed io pure. Sognare una vittoria? Vediamo cosa succede domattina, se ho fatto sogni o no. Ora devo prima dormire. Ribery? Ha il cuore dentro, forse solo un po' avanti con l'età. L'ho sentito, ho visto come tratta i più giovani, questa è la bellezza di un campione come lui. Quando uno ha vissuto quello che ha vissuto lui da bambino, dopo impara cose che altra gente non ha"