Volevo dedicare un approfondimento al modo in cui CR7 attacca l’area servendomi unicamente della doppietta realizzata dal fenomeno contro il Crotone. Mi sono dovuto fermare all’analisi del primo gol. Una marea di dettagli decisivi ma quasi impercettibili a velocità normale mi ha letteralmente impedito di andare oltre. Penso alla fortuna che hanno i ragazzini italiani nel poter ammirare questo campione ‘da vicino’. Possono apprendere moltissime cose guardando la loro squadra del cuore. Ronaldo è qui tra noi, sfruttiamo ogni suo singolo gesto tecnico, ogni movimento senza palla. Abbiamo un’occasione unica davanti ai nostri occhi: capire come funziona e come si manifesta la forza inesorabile di questo alieno.

Sfoglia la gallery per vedere l'analisi