Il dirigente viola Daniele Pradè, dopo la sconfitta contro la Juventus di ieri, ha criticato più o meno esplicitamente l'arbitraggio di Sozza, lamentando le ammonizioni ai giocatori della Fiorentina e il "trattamento" riservato dai giocatori della Juve al centravanti Vlahovic. Senza dimenticare un riferimento al rigore non concesso per il presunto rigore non dato per il tocco di mano di Danilo... Insomma, le solite polemiche dopo match tesi contro la Juve.

Questo il commento alle dichiarazioni di Pradè da parte di Marcello Chirico, direttore editoriale de IlBianconero.com: