"Il Chiesa della difesa, se non si offende. Entra lui e gli spagnoli non passano, è il simbolo dell’Italia che in dieci fa quasi meglio. Il problema è che alla sua veneranda età è nettamente il migliore". Così la Gazzetta dello Sport racconta la gara di Giorgio Chiellini, che entrando dalla panchina risulta uno dei migliori contro la Spagna. Era stato preservato per far giocare Bastoni, ma dal suo ingresso in campo non ha sbagliato un solo pallone e si è dimostrato ancora fondamentale per questa squadra. Lo è nell'Italia, ma soprattutto lo è nella Juve. Le due cose, però, sono accomunate: il Mondiale del 2022 è un obiettivo da prendere, un percorso che vale per gli Azzurri e che interessa anche i bianconeri. Ci sarà Chiellini? Ad oggi è sempre uno di pochi, pochissimi, irrinunciabili.

E i tifosi dell'Italia lo esaltano: nella nostra gallery tutti i commenti!