Con i match disputati ieri sera, si è chiuso il programma degli ottavi di finale di Champions League. Il quadro delle squadre approdate ai quarti è completo, con la Juventus che attende il sorteggio per conoscere il suo prossimo avversario europeo sulla strada per Kiev.

TUTTO SUL SORTEGGIO - ll sorteggio dei quarti di finale andrà in scena venerdì 16 marzo presso la sede della UEFA a Nyon: la cerimonia comincerà alle ore 12.00. Si tratta di un sorteggio aperto, senza teste di serie e senza restrizioni geografiche. Ciò significa che potranno incontrarsi anche due squadre appartenenti alla medesima federazione nazionale (ad esempio Juventus e Roma). Le squadre “pescate” per prime, inoltre, giocheranno la gara di andata dei quarti in casa.

LE DATE - Le partite di andata dei quarti di finale si giocheranno martedì 3 e mercoledì 4 aprile, mentre quelle di ritorno il 10 e 11 aprile. Il calendario esatto sarà comunicato nel pomeriggio del sorteggio.

DOVE VEDERLO - Il sorteggio sarà trasmesso in diretta e in chiaro su Italia 1 e su Eurosport. In streaming la cerimonia sarà visibile sul servizio per abbonati Premium Play.

GLI AVVERSARI - E arriviamo al bello: quali squadre potrà incontrare la Juventus ai quarti di finale? I bianconeri di Max Allegri - dopo aver superato da secondi un girone con Barcellona, Sporting Lisbona e Olympiacos e aver eliminato il Tottenham agli ottavi - sono pronti alla nuova sfida. L’anno scorso l’urna di Nyon offrì il Barcellona, poi eliminato dalla Juve che si qualificò per le semifinali dopo il doppio confronto allo Stadium e al Camp Nou. Chi sfideranno adesso i vicecampioni d’Europa? Nella nostra gallery, tutti i possibili avversari e il rendimento offerto da ognuno di loro in questa edizione della Champions.

Quale avversario vorresti per la Juve ai quarti di finale? VOTA