Bufera su Lapo Elkann che, secondo i benpensanti di Twitter, ha avuto il torto di promuovere il film della sorella Ginevra: "Oggi esce su Rai Play il film “Magari” di mia sorella Ginevra - ha scritto sul suo account ufficiale -. Non ho mai desiderato altro che una sorella come Lei . Sono orgoglioso e felice dal profondo del cuore. Vedere mia sorella da vicino che si realizza mi riempie gli occhi di luce .Buona fortuna per il film adorata Ginevra". E giù insulti, gratuiti, al rampollo di casa Agnelli. Per fortuna non tutti la pensano nello stesso modo. 


  Scorri o guarda la gallery per vedere alcune delle risposte al tweet di Lapo.