Leonardo Bonucci, subito dopo Milan-Juve, ha parlato ai microfoni di Rai Sport. 

RISULTATO - "Risultato che fa bene? Un gol importante, quando c'è una doppia sfida è importante fare gol fuori casa. Ma non possiamo accontentarci, concedere qualcosa di troppo. Dobbiamo cambiare marcia, rimanere compatti, anche se siamo in corsa per tutto dobbiamo mettere qualcosa in più".

DOPO VERONA - "Abbiamo fatto una buona partita, il Milan pressava alto, in questo momento qualcosa in più dobbiamo farlo anche noi. Mettendo in pratica quello che facciamo in settimana. La squadra continuare a crescere. Siamo in corsa sui fronti, ma dobbiamo migliorare nella gestione della palla, muoverla velocemente, non innamorarsi della palla. Negli ultimi 30 metri c'è chi fa la differenza, dobbiamo metterli nelle condizioni giuste".

IBRA - "Ibra grande campione, osso duro in mezzo al campo e sarà una perdita importante per il Milan. Dobbiamo guardare in casa nostra e crescere. Dobbiamo dare tutto noi stessi prima della nazionale, dopo recupereremo energie per il tour de force".