Un bacio della fortuna, con assist della sorte. A Bologna la Juve ritrova certamente l'abbraccio del destino, non di certo una prestazione che sa di risposta. Dopo la batosta contro l'Atletico Madrid, contro i felsinei decide Paulo Dybala: è 1-0, al Dall'Ara. In una gara fatta di ritmi alti e picchi di concentrazione, ma anche di disegni tattici errati e soprattutto di errori. Tanti, troppi, quelli dei bianconeri. Specialmente nel primo tempo, dove la Juventus dimostra ancora una volta che lasciar sfogare gli avversari può essere un buon metodo in Italia. Ma concretamente non apporta un vero giovamento alla squadra.

Da Bernardeschi MVP a Dybala match-winner, le pagelle sono nella nostra gallery dedicata!