Daniele Adani è un fiume in piena. E contro Allegri, alla Bobo Tv, è scatenato: ​“Non posso pensare sia solo ‘dai ragazzi’, ‘ce la facciamo’. Non posso pensare che sia solo questo. Io credo che Allegri debba e riesca a farla giocare meglio. La Juve ha la rosa più forte del campionato. Se sei la squadra più forte non puoi presentare questo tipo di partite. Si dice che la Juve ha una rosa giovane, ma è la 14esima rosa più vecchia della Serie A. La squadra non può proporre un calcio di questo tipo. Non posso pensare che Allegri non abbia una proposta di gioco e non riesca a far giocare meglio la Juve. Che analisi è dire ‘paghiamo gli errori, serve più personalità, siamo troppo giovani’? Nell’analisi serie costruisci il lavoro, nell’analisi approssimativa tieni solo contento chi è lì accanto a te per dirti che sei bravo. Si deve fare per i tifosi, non gli puoi dire queste cose, perché finché vinci va bene ma se perdi come adesso?”.

"Sarri e Pirlo, che erano scelte giuste, almeno ci hanno provato, anche se non ce l’hanno fatta a incidere. Nessuno in due anni che non allena, non studia e non si prepara. Io speravo che Allegri, in questi due anni che non è stato protagonista, lo avesse fatto. Se non hai il gioco, l’identità, a cosa ti affidi quando le cose non vanno bene?".