Anthony Martial è uno dei pezzi pregiati del calciomercato europeo. Tre stagioni dopo l'esplosione con la maglia del Monaco, l'attaccante francese del Manchester United è sempre sotto i riflettori dei principali club europei e il suo nome è stato accostato con forza anche alla Juventus. A tal proposito abbiamo contattato il suo procuratore, Philippe Lamboley, direttore dell’UFSA Management: ecco cosa ci ha raccontato. 

MARTIAL-JUVENTUS - “Io non ho mai incontrato la Juventus, Doyen Sport non rappresenta Anthony Martial e tutto ciò che è stato riportato sui giornali italiani, riguardo il mio assistito, è falso".

POSSIBILE ADDIO - "Rimarrà a Manchester in estate? Mi dispiace, ma al momento non posso dire nient’altro a riguardo”.

FA CUP E CHAMPIONS LEAGUE - “Il suo obiettivo è quello di vincere la FA Cup e di centrare con il Manchester United il secondo posto in Premier League che vale l’accesso alla prossima edizione della Champions League”.

@_Morik92_