Il 25 novembre del 2015 la Juventus batteva 1-0 il Manchester City allo Stadium. Decisivo il gol di Mario Mandzukic, arrivato al 18' del primo tempo. Sulla panchina bianconera c'era Allegri, di seguito il tabellino della sfida.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio C., Pogba, Alex Sandro (78' Evra), Mandzukic (55' Morata), Dybala (82' Cuadrado). A disp. Neto, Rugani, Lemina, Zaza. All. Allegri.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Hart (81' Caballero), Sagna, Demichelis, Otamendi, Clichy, Tourè Y., Fernando, Fernandinho (60' Delph), Jesus Navas, Aguero (69' Sterling), De Bruyne. A disp. Maffeo, Adarabioyo, Kolarov, Celina. All. Pellegrini.

ARBITRO: Brych (Germania)

AMMONIZIONI: 35' Fernandinho (M), 69' Sagna (M), 69' Jesus Navas (M).


Il 25 novembre è una data importante anche per Paolo De Ceglie, che nel 2006, dopo l'esordio all'inizio del mese contro il Napoli, segna il suo primo gol da professionista, contro il Lecce, nel campionato di Serie B (partita vinta per 4-1). Ne segnerà un'altra in Serie A nella stagione 2011-12, nella vittoria per 2-0 contro il Novara.