Che giornata, il 5 maggio. Oggi è l'anniversario anche di una super partita della storia bianconera: è il 2015 ed è l'andata delle semifinali di Champions League contro il Real Madrid. In gol, Morata e Tevez. Di Ronaldo il momentaneo pari dei blancos.

JUVENTUS-REAL-MADRID 2-1 (1-1)

MARCATORI 8’ Morata (J), 27’ Cristiano Ronaldo; 13’ st (rig.) Tevez

JUVENTUS (4-3-1-2) Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Sturaro (19’ st Barzagli); Vidal; Morata (33’ st Llorente), Tevez (41’ st Pereyra). (Storari, Padoin, Matri, Pepe). All. Allegri.

REAL MADRID (4-4-2) Casillas; Carvajal, Pepe, Varane, Marcelo; James Rodriguez, Sergio Ramos, Kroos, Isco (18’ st Hernandez); Bale (41’ st Jesé), Ronaldo. (Keylor Navas, Coentrao, Lucas Silva, Arbeloa, Llarramendi). All. Ancelotti.

ARBITRO Atkinson (Inghilterra).

NOTE spettatori 41-011, incasso di 3.305.232 euro.
Ammoniti Bonucci (J), Tevez (J), Marcelo (R), Vidal (J), Carvajal (R), James Rodriguez (R) e Chiellini (J). Recuperi: 1’pt, 3’st.