Calano le spese per i procuratori in Serie A. Secondo il report annuale pubblicato oggi dalla Figc, sono 138 i milioni di euro spesi dalle società della massima serie per gli agenti dei calciatori, una media di 6.9 per squadra e ben 55 milioni in meno dei 193 dello scorso, per un calo del 28%. Incredibile, però, è pensare che Juventus, Milan, e Roma da sole abbiano speso la bellezza di circa 85 dei 138 milioni di euro totali.

JUVE IN TESTA - In testa alla classifica ci sono proprio i bianconeri, che corrispondono un totale di oltre 42 milioni di euro ai procuratori, seguiti proprio dai giallorossi, un milioni più in alto rispetto ai rossoneri. La Juventus, però, ha risparmiato una decina di milioni rispetto ai 51.8 del 2017, con una contrazione del 18%. La Roma, invece, ha avuto un incremento del 162% dagli 8.7 milioni del 2016. Anche il Milan è salito notevolmente rispetto ai 15.5 milioni di un anno fa. Spendono pochissimo, invece, Napoli e Inter.

Le prime posizioni della classifica di Serie A è nella nostra gallery dedicata.