L'Atalanta di Brambilla continua la propria cavalcata in vetta al campionato Primavera, sconfiggendo 3-1 la Juventus di Dal Canto. I bianconeri si fermano dopo sette risultati utili consecutivi e rimangono a 25 punti in classifica. Ecco le pagelle del match a cura de ilBiancoNero.com.


LORIA 6.5 - Torna titolare e subisce tre gol, ma è incolpevole in tutte le occasioni: l'intervento sul destro di Melegoni è da vedere e rivedere. 

DELLI CARRI 6 - Il primo gol stagionale è bello e pesante: sfrutta la disattenzione di Guth e non lascia scampo a Carnesecchi. Quando l'Atalanta accelera, in difesa trema anche lui. 

VOGLIACCO 4.5 - Pomeriggio horror: prima si perde Barrow in occasione del gol di Peli, poi serve di fatto l'assist all'attaccante gambiano.

ZANANDREA 5 - Sfiora il secondo gol consecutivo in campionato, poi respinge come può le continue ripartenze atalantine. Ingenuo nell'occasione del rigore.

BANDEIRA 5 - Un bel cross per la testa di Montaperto e poco altro. Soffre la catena sinistra nerazzurra (dal 77' MORACHIOLI ng)

DI PARDO 6 - Suo il calcio di punizione per il gol di Delli Carri: guizzo importante, e a centrocampo il diciottenne riminese è uno dei più convincenti. 

CALIGARA 5 - Manca la luce nel centrocampo della Juve: il maggiore indiziato è il talento classe 2000, che nel finale si guadagna pure l'ammonizione per un fallo disperato.

MURATORE 5.5 - Gli attaccanti nerazzurri gli scappano più di una volta alle spalle, non riesce in un filtro adeguato tra difesa e attacco (dal 60' PORTANOVA 6 - Entra in un momento complicato, non dà la svolta al match)

TRIPALDELLI 5.5 - Il gol del 2-0 poteva cambiare la storia della partita. Cala sulla distanza.

MONTAPERTO 5 - Tanta voglia, qualche lampo sparso qua e là: ma non incide praticamente mai (dal 69' PETRELLI ng)

OLIVIERI 5.5 - Buon primo tempo di grinta e corsa, ma l'ex Empoli è troppo isolato là davanti. Dopo il 2-1 atalantino sparisce anche lui.

All. DAL CANTO 5.5 - La differenza di condizione fisica e qualità si è vista tutta in campo: sfiora il colpaccio con il gol di Delli Carri, ma nella ripresa la squadra si scioglie contro una delle squadre più in forma del campionato. 



ATALANTA - Carnesecchi 6; Zortea 6.5 (dall'84' Zanoni ng), Del Prato 6, Guth 5 (dal 46' Alari 6.5), Carminati 6; Melegoni 7, Bolis 6, Mallamo 6.5; Peli 7, Barrow 7.5, Kulusewski 6. All. Brambilla 7