È iniziata oggi la stagione della Primavera della Juventus 2017/2018. I ragazzi si sono ritrovati a Vinovo agli ordini di Dal Canto e si tratta di volti quasi totalmente nuovi. A partire dal mister, fino ai ragazzi. Gli unici superstiti sono Marricchi, Coccolo, Loria, Tripaldelli e Merio. Oltre a Muratore, che per adesso continua a lavorare per recuperare il prima possibile, e Caligara, attualmente con la prima squadra, così com Nicolussi Caviglia.

Dall'Under 17 le promozioni sono state sensibilmente superiori rispetto allo scorso anno: Busti, unico portiere confermato, Freitas, Serrao, Meneghini e Pessot in difesa, Morrone, Lombardi e Capellini a centrocampo e Campos, Galvagno, Morachioli e Sbordone in avanti. Spazio anche ai tre 2001 più talentuosi :Leone, Fagioli e Petrelli.

Ci sono, come riporta giovanibianconeri, anche due nuovi acquisti: Cendrim Kameraj, attaccante classe '99 svizzero in arrivo dal Lucerna, e Sandro Kulenovic, attaccante croato, anche lui classe '99, ma proveniente dalla Poloni, sponda Legia Varsavia. Non dovrebbero essere gli unici due acquisti: novità attese soprattutto in difesa.