La Juventus non può più sbagliare. Non sono ammessi passi falsi questa sera ad Atene contro l'Olympiacos, nella sfida che può garantire il passaggio del turno verso gli ottavi di finale di Champions League alla squadra di Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese, per questo, ha studiato con attenzione la formazione da schierare. Senza Giorgio Chiellini, fermato alla vigilia da un virus intestinale, ecco che torna il grande classico con il 4-2-3-1, dopo i tanti esperimenti del recente periodo. Non ci sono Gianluigi Buffon e Miralem Pjanic, alle prese con noie muscolari dell'ultima ora. Takis Lemonis, allenatore dei greci, risponde con un 4-3-3. Ecco le formazioni ufficiali:

OLYMPIACOS (4-3-3): Proto; Elabdellaoui, Engels, Nikolaou, Koutris; Tachtsidis, Romao, Odjidja; Pardo, Djurdjevic, Sebà.

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Higuain.