L'asse tra Torino e Bergamo, tra Juventus e Atalanta, torna costantemente a scaldarsi nel corso di ogni sessione di mercato. Tanti gli affari aperti, tanti quelli che potranno acquisire importanza nel corso di questa finestra invernale o, al più tardi, nel corso dell'estate. Da Mattia Caldara a Bryan Cristante, senza dimenticare i nomi che già hanno attraversato entrambi i lidi negli scorsi anni. I destini dei bianconeri e della famiglia Percassi sono destinati a incontrarsi ancora molte volte.

TUTTI GLI AFFARI - Non ci sono soltanto Caldara e Leonardo Spinazzola, destinati a tornare a Torino al termine della stagione in corso, tra i prestiti al momento in vigore da parte della Juventus verso la controparte orobica. C'è anche Riccardo Orsolini, attaccante classe '97, che però ha trovato poco spazio finora nella formazione di Gian Piero Gasperini. Nonostante alcune voci riguardo una possibile interruzione del suo prestito biennale all'Atalanta, con la possibilità di trovare più spazio altrove, il figlio del presidente Percassi proprio oggi ha annunciato che il giovane di proprietà bianconera non si muoverà da Bergamo. E potrebbe presto essere seguito da Rolando Mandragora, giovane e talentuoso centrocampista al momento in prestito al Crotone. Da quando la famiglia è tornata a capo della società, a partire dal 4 giugno del 2010, non sono mancati i movimenti di mercato. Basti pensare a Simone Padoin e Federico Peluso, arrivati da gregari alla Juventus per togliersi qualche soddisfazione in bianconero, ma anche a Manolo Gabbiadini, che nella Vecchia Signora non ha però giocato nemmeno un minuto.

Volete conoscere tutti i recenti (e i possibili) affari sull'asse Juventus-Atalanta? Date un'occhiata alla nostra gallery dedicata.