Giuliani 7 - Dopo l'ora di gioco è decisiva sulla conclusione di Prost. Sarebbe stato il gol della beffa dopo un primo tempo dominato.

Hyyrynen 6 -  Inizia spingendo molto e in generale è sempre attenta in fase difensiva con diversi anticipi che bloccano sul nascere le azioni del Sassuolo.

Gama 6,5 - In avvio soffre un pò il pressing del Sassuolo ma non si scompone mai e anche in appoggio rimane sempre lucida. Sicurezza.

Salvai 6 - Gama fa il lavoro sporco, lei gestisce bene ogni situazione.

Boattin 6 - Poca spinta ma attentissima dietro, per oggi basta così.

Rosucci 7 - Segna la rete del vantaggio bianconero ed è sempre pronta a far ripartire l'azione sebbene commetta qualche errore in fase di appoggio. Esce forse nel suo momento migliore. (Dal 60' Caruso  6 ordinaria amministrazione)

Isaksen 7 - Metronomo della squadra bianconera. Era partita in sordina in stagione ma adesso sta mostrando la sua importanza per il gruppo della Guarino. Fondamentale. (Dall'82' Zelem ng)

Galli 6,5  - Cresce alla distanza portando soprattutto tanta quantitá. Prestazione positiva.

Glionna 6,5 - Spreca molto davanti alla porta ma specialmente nel primo tempo è una vera spina nel fianco per la difesa neroverde. (Dal 90' Rood ng)

Franssi 7 - Sembra che riesca solo a far salire la squadra è invece e invece è suo il gol che nella ripresa chiude l'incontro.

Bonansea 6,5  - Vero che entra in entrambi i gol della Juve ma è ancora troppo solista e spesso sbaglia nei momenti chiave. Con più precisione da parte sua la Juve poteva chiudere la partita giá dopo un'ora. 

All. Guarino 6 - la trama bianconera funziona bene. Il Sassuolo patisce la velocitá sugli esterni ma la partita andava chiusa prima. In attesa del Brescia le bianconere solo sole in testa alla classifica.

SASSUOLO WOMEN: Tasselli 7; Bursi 5, Zanoletti 5,5 (83' Rosso ng), D'Adda 6,  Giatras 6, Oliviero 5; Prost 6, Eusebio 5,5, Tardini 5,5; Costi 5 (50' Faragò 5,5), Tarenzi  6 (85' Botti ng). All. D'Astolfo 5,5