Juventus-Sampdoria, sfida valida per la 32esima giornata di Serie A, è stata arbitrata da Maurizio Mariani della sezione di Aprilia. Il direttore di gara laziale era affiancato dagli assistenti Carbone e Marrazzo, con Aureliano nel ruolo di quarto ufficiale. Al VAR Chiffi, con Peretti assistente. Di seguito, tutti gli episodi da moviola di Juve-Sampdoria evidenziati da ilBiancoNero.com.

75' Regolare anche il 3-0 di Khedira, che sfrutta il servizio arretrato di uno scatenato Douglas Costa per punire Viviano.

60' Regolare il 2-0 di Höwedes, in posizione regolare sull'assist di Douglas Costa.

52' Ammonito Höwedes per una spinta su Zapata.

50' Sala contrasta Mandzukic in area blucerchiata e colpisce il pallone con il braccio: l'arbitro non vede il tocco e il VAR non interviene, non ravvisando gli estremi del chiaro errore. Ci poteva però stare qui il rigore per la Juve.

45' Regolare l'1-0 di Mandzukic, che scatta in posizione regolare beffando i centrali della Sampdoria e spedisce in porta il pallone su assist di Douglas Costa.

33' Ammonito Asamoah, che cadendo colpisce Zapata lanciato verso l'area di rigore.

18' Praet recupera palla su Cuadrado con un intervento deciso sulla trequarti blucerchiata: si lamenta il colombiano, ma non c'è fallo.