CALCI DI RIGORE

La Gumina: gol! Cragno spiazzato - Cossu: gol! Avanza il Cagliari!

Struna: gol con il cucchiaio! - Sau: gol! Senza rincorsa spiazza Posavec

Alesaami: grandissima parata di Cragno! - Cop: gol! Posavec spiazzato

Jajalo: fuori!! - Cigarini: gol! Posavec tocca, ma il pallone si insacca.

120' Finisce qui la gara! Si va ai calci di rigore.

116' - Cagliari vicino al vantaggio! Grande conclusione di Farias, che trova un Posavec ancora una volta molto reattivo.

90' - Si va ai supplementari! 1-1 al termine dei 90 minuti.

68' - Pari Palermo! Alesaami ruba palla a Faragò e poi serve La Gumina in mezzo, che deve solo depositare alle spalle di Cragno.

49' - Palermo vicino al pari! Bravissimo Cragno a volare sul tiro-cross deviato di Alesaami.

45' - Fine prima frazione.

45' - Dopo un primo tempo piuttosto equilibrato, arriva il vantaggio dei sardi! Assist di Barella, Joao Pedro con il piattone destro trafigge Posavec.

19' Ionita verticalizza e mette Farias a tu per tu con Posavec: bravissimo in uscita bassa il portiere rosanero.

9' Punizione di Borriello, palla che sfiora l'incrocio dei pali.

2' Occasione per il Caglari grazie a uno svarione della difesa del Palermo. Dal corner, Posavec super sul colpo di testa di Borriello, ma l'arbitro aveva fermato tutto per un fallo.

1' Si parte! Primo pallone per il Cagliari, con la maglia rossoblu. In bianco, invece, il Palermo. Vediamo un po' come sta la squadra di Rastelli.

CAGLIARI-PALERMO 0-0

Cagliari (4-3-1-2): 28 Cragno; 16 Faragò, 3 Andreolli, 19 Pisacane, 24 Capuano; 18 Barella, 8 Cigarini, 21 Ionita; 10 J. Pedro (cap.); 22 Borriello, 17 Farias. 
A disposizione: 26 Crosta, 29 Daga, 4 Dessena, 7 Cossu, 9 Giannetti, 12 Miangue, 13 Romagna, 20 Padoin, 23 Ceppitelli, 25 Sau, 90 Cop. 
Allenatore: Massimo Rastelli. 

Palermo (3-5-2): 12 Posavec; 15 Cionek, 6 Struna, 2 Bellusci; 17 Morganella, 35 Murawski, 8 Jajalo, 18 Chochev, 19 Aleesami; 7 Trajkovski, 30 Nestorovski (cap.). 
A disposizione: 1 Belladonna, 22 Pomini, 3 Rispoli, 4 Accardi, 13 Gnahoré, 14 Rolando, 20 La Gumina, 21 Fiordilino, 24 Dawidowicz, 28 Szyminski, 34 Lo Faso.
Allenatore: Bruno Tedino. 


Il Cagliari sarà il primo avversario della Juve nella nuova Serie A, in cui tante sono pronte a detronizzare la Vecchia Signora. I bianconeri sfideranno domani la Lazio, mentre per i sardi oggi c'è una partita non facile contro il Palermo, per stabilire chi si qualificherà al prossimo turno di Coppa Italia. Il Cagliari ospita il Palermo proprio a Torino, allo Stadio Olimpico Grande Torino, non avendo attualimente un'arean disponibile. Tra i sardi c'è Romagna, ma partirà dalla panchina.