La Juve si gode un Dybala da urlo fuori dal comune e dal normale, ma deve registrare un Higuain sempre più imbronciato. In gol solo allo Stadium e a risultato praticamente acquisito, il Pipita sorride meno del solito in campo. Se a ciò si aggiunge che l'Argentina sembra averlo ormai dimenticato il quadro personale di questo avvio di stagione non può che avere tinte molto scure. Allegri, però, ha tranquillizzato tutti: 'Sta bene, i gol arriveranno, non esiste nessuna crisi'. Verità o frasi di circostanza?

Sotto porta Higuain non è implacabile come al solito, questo è un dato di fatto e contro il Sassuolo ha commesso due errori non da lui che sarebbero potuti esser gol. A livello di lavoro per la squadra, però, non si può muovere nemmeno un appunto al '9' bianconero. Movimenti perfetti per aprire gli spazi - vedere il primo gol di Dybala, che poi ci mette chiaramente del suo - e tante sponde davvero interessanti e azzeccate: per Cuadrado, per Dybala, per tutti quelli bravi a capire il suo movimento. Quando, anche nel momento peggiore, un attaccante non si dimentica di lavorare per la squadra, si può essere ottimisit. I gol arriveranno, è solo questione di momenti.

Questo il nostro pensiero. Voi che ne pensate? Votate il nostro sondaggio.